arrowdirectionseditfacebook-outlinefacebookgoogle-outlinegoogleico-ambienteico-benessereico-tecnologiainstagram-outlinelinkedin-outlinepage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinterestsharetelephonetwitter-outlinetwitteryoutube-outline

Ca' del Parco

Treviso
Descrizione

UN EDIFICIO È FATTO DI MATTONI. UNA CASA È FATTA DI EMOZIONI.

Il residence Ca’ del Parco nasce in Via Piave a Treviso a pochi passi dal centro storico ed in una posizione strategica rispetto alla viabilità. Sorge in una borgata ricca di servizi dalla scuola materna alla scuola elementare fino ai numerosi esercizi pubblici.
Dispone di 34.000 metri di area verde, nella quale sono previsti un campo giochi attrezzato per bambini, un campo da calcetto, zone ornamentali e di passeggio oltre alle aree verdi private per le unità ai piani terra. Una cura particolare è stata posta all’articolazione degli spazi per creare abitazioni con ampio respiro affacciate su aree verdi.

Il residence Ca’ del Parco è una struttura chiusa, con un perimetro definito da recinzioni. Gli ingressi esterni ed interni del fabbricato sono dotati di videocitofonia, mentre basculanti elettrici sono previsti all’entrata delle aree predisposte a garage.
Ogni unità abitativa è stata dotata di portone blindato Classe 4 con chiave unificata, avvolgibili con sistema di antisollevamento, vetri di sicurezza anti-intrusione alle finestre e predisposizione per l’antifurto perimetrale e volumetrico.
A Ca’ del Parco una casa sicura per vivere una vita più serena.
Nella progettazione e realizzazione di tutte le opere Cazzaro Costruzioni particolare attenzione è dedicata al contenimento del consumo energetico.

Cà del Parco è certificato in classe A+, anche se i risultati previsti sono decisamente superiori a tale classificazione, mediamente il fabbricato ha un fabbisogno energetico quasi dimezzato rispetto a quanto previsto per la classe A+.

Cazzaro Costruzioni è attenta anche alla qualità dell’aria in ambiente, controllando e certificando che i materiali utilizzati rientrino nei parametri Casaclima relativamente al rilascio di VOC(composti organici volatili), spesso gli ambienti in cui viviamo sono molto più inquinati dell’aria esterna(molte ricerche parlano di un rapporto fino 100volte superiore).

L’installazione di un impianto di ventilazione meccanica controllata (VMC) completa il percorso verso una sicura salubrità degli ambienti.

Smart è un concetto sempre più presente nelle nostre vite, e di qui a breve entrerà nelle nostre case. A Cà del Parco è già entrato, impianti domotici “My_HOME” BTcino sono stati sviluppati per avere il controllo totale di ogni ambito delle abitazioni di Cà del Parco e la cablatura totale di tutti gli ambienti li rende pronti ad accogliere qualsiasi implementazione delle tecnologie presenti e future.

I garage sono predisposti per la ricarica delle auto elettriche, all’interno del residence è previsto un Wifi spot e una stazione di bike sharing, inoltre abbiamo affrontato l’annoso problema della gestione della raccolta differenziata. Gli appartamenti sono dotati di appositi vani per alloggiare i contenitori dei vari materiali da differenziare.

Tutto questo senza perdere l’attenzione per il design e la qualità degli spazi, camere sempre sopra gli standard dimensionali, zone giorno molto ampie con pareti vetrate che dilatano lo spazio verso grandi giardini e terrazze che diventano veri e propri soggiorni all’aperto.

Highlights
DB

Il Decibel è l’unità utilizzata per misurare il livello di un suono o di un rumore ed ha una struttura logaritmica: un aumento di 3 decibel rappresenta il raddoppio dell’intensità sonora originaria. Garantire un livello di decibel basso significa assicurare la tranquillità e la privacy di una residenza.

Ca’ del Parco è certificata al livello I della norma europea di riferimento (UNI 11367, 2010) mentre la grande maggioranza degli edifici italiani non raggiunge neppure la classe IV.

4

Cazzaro Costruzioni può contare su un’esperienza che ha attraversato 4 generazioni, sviluppando un know how e una sensibilità particolare nel settore delle abitazioni, di cui Ca’ del Parco rappresenta la sintesi.

VOC VMC

È l’acronimo che rappresenta i “Composti Organici Volatili”, cioè le sostanze eteree presenti negli ambienti domestici, risultanti dalle attività umane o rilasciati da alcuni materiali utilizzati nelle finiture degli edifici. È importante quindi assicurare un ricambio d’aria costante e impiegare materiali non inquinanti.

Le residenze di Ca’ del Parco sono rifinite con materiali conformi ai requisiti di sicurezza secondo le direttive europee (209/544/CE) e sono dotate di un sistema meccanico di ricambio dell’aria col recupero di calore (VMC)

10

Ca’ del Parco è frutto del lavoro comune di 10 studi professionali che in oltre 2 anni hanno condiviso le scelte e progettato il complesso.

3

Le residenze di Ca’ del Parco – Ca’ 3 hanno una efficienza energetica media di ben 3 volte superiore a quella di una qualsiasi altra residenza di classe “A”, con un consumo di soli 13/KwH/m2 anno (per riscaldamento ad acqua sanitaria) contro i 39 kwH/m2 anno previsti per la classe “A”. La differenza con la classe “C” (di legge) è oltre 6 volte.

PAESAGGIO

L’integrazione nel paesaggio, la cura delle aree scoperte e la relazione virtuosa tra spazi esterni ed interni contribuiscono a bilanciare le esigenze di privacy e il contatto con la natura, determinando la qualità estetica e naturale dell’insieme.

Le residenze di Ca’ del Parco, Ca’ 3 hanno un eccezionale isolamento termico che garantisce bassi consumi ed il mantenimento della temperatura ottimale, tanto che abbiamo condotto una simulazione ipotizzando di spegnere l’impianto il 20 di dicembre, andarsene in ferie, e tornare 2 mesi dopo. Troveremo in ambiente 18 °C ed al massimo la temperatura sarà, nel frattempo, a 17 °C (lasciando il frigo acceso, per non rovinare il frigo e per scaldare la casa).

600

Solo 600 metri separano le residenze di Ca’ del Parco dalle mura cittadine, in zona Porta S. Tommaso, garantendo al tempo stesso la tranquillità della location e un facile accesso al centro.

SMART

Le residenze di Ca’ del Parco sono progettate pensando già al futuro e alle innovazioni della domotica, grazie alla cablatura di tutti gli ambienti, così da essere in grado già oggi di rispondere e interagire con i più avanzati sistemi e alle loro possibili evoluzioni, anche nel campo degli elettrodomestici.

5

Ogni finestra di Ca’ del Parco è composta da 5 lastre di vetro (vetro antisfondamento interno, camera a gas, vetro da 4 mm centrale, camera a gas, vetro antisfondamento esterno) che garantiscono il massimo isolamento termico ed acustico.

BAMBINI

Il complesso di Ca’ del Parco è progettato in particolar modo per le nuove famiglie e a misura di bambini, con uno spazio centrale dedicato a loro, curato nei minimi dettagli, che rappresenta la piazza e il luogo di incontro dell’intera struttura.

IUAV

L’Istituto Universitario di Architettura di Venezia e, in particolare, il laboratorio di Fisica e Tecnica Ambientale del Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi, collabora da anni con Cazzaro Costruzioni per progettare e verificare anche nel post vendita le scelte e i comportamenti dei suoi fabbricati dal punto di vista energetico ed illuminotecnico.

LUCE NATURALE

L’orientamento dei soggiorni e la parete vetrata in corrispondenza del patio o della terrazza, unite alla tipologia della pavimentazione, garantiscono agli ambienti una luce dosata, mai troppo intensa né invasiva, che assicura un passaggio naturale e integrato tra interno ed esterno.

100

Tutti i maggiori servizi si trovano in un raggio di 100 metri di distanza da Ca’ del Parco: dal bar al supermarket, alla banca agli ufffici postali, dalla scuola alla fermata dei mezzi pubblici.

MOBILITÀ SOSTE NIBILE

Ca’ del Parco è all’avanguardia anche nel campo della mobilità. Nei garage sono infatti già previste le linee per la ricarica delle auto elettriche rapida e sicura.

Appartamenti
Location

Via Piave
Treviso

Superficie

4000 m2

Piani

4

Unità abitative

32

Richiesta informazioni

Top